2 Annuali semplificate

2a art. 13 Regolamento di esecuzione e attuazione del Codice della strada (ex periodiche semestrali)

Per questa categoria di veicoli e trasporti eccezionali (art. 10 del C.d.S. ed art. 13, c. 2 A del Regolamento C.d.S.), è rilasciata un’autorizzazione periodica per una durata massima di 12 mesi, rinnovabile 3 volte per un massimo di 2 anni.

Questa autorizzazione è relativa a trasporti eccezionali "fuori sagoma di merce indivisibile" (art. 61 del Codice) con il vincolo di utilizzare veicoli non eccezionali per massa.
Questa autorizzazione periodica può essere richiesta anche per il solo trasferimento a vuoto di veicoli o complessi veicolari “eccezionali per massa” nel caso in cui si renda necessario effettuare il carico in località diversa da quella di appartenenza. Con questa autorizzazione è di fatto vietato il trasporto di cose.
 
 
Questi veicoli e trasporti eccezionali oltre a non superare a pieno carico i limiti di massa consentiti dall’ art. 62 del Codice della Strada, devono rientrare entro i limiti delle combinazioni dimensionali fissate, per ciascuna strada o tratto di strada, dagli enti proprietari delle stesse e che comunque non possono essere superiori alle seguenti:
  1. altezza m. 4,30 – larghezza m. 2,55 – lunghezza m. 25,00
  2. altezza m.4,30 – larghezza m. 3,00 – lunghezza m. 20,00.
I veicoli larghi 2,55 m possono percorrere le strade contenute nell’Ars da 6,00 e 7,00 m. senza dover utilizzare la scorta tecnica, mentre i veicoli larghi 3,00 m. possano percorrere le strade contenute nell’Ars da 6,00 m (parimenti i veicoli larghi 2,55 m.) CON L’OBBLIGO DELLA SCORTA TECNICA e quelle da 7,00 m. senza scorta.
 
 
Devono essere inoltre rispettate le seguenti condizioni:
  • si circola, con validità annuale, per un numero indefinito di viaggi, a carico e a vuoto o per soli trasferimenti a vuoto alle condizioni sopra richiamate;
  • non è consentita sporgenza anteriore mentre posteriormente non può superare i 4/10 della lunghezza del veicolo;
  • non è prevista l’indicazione in autorizzazione della natura e tipologia del carico; devono essere però rispettate le condizioni previste di “indivisibilità delle cose da trasportare”, tali da rendere il trasporto eccezionale per sole dimensioni;
  • l’autorizzazione, può essere assoggettata all’obbligo o meno della scorta tecnica;
  • se non è prescritta scorta tecnica deve essere garantito su tutto il percorso un franco minimo, su ciascun lato, rispetto ai limiti di corsia, di almeno 0,20 m.;
  • l’autorizzazione è rilasciata per un solo veicolo trattore + un rimorchio/semirimorchio; NON SONO CONSENTITI trattori di riserva mentre si possono avere fino a 5 rimorchi/semirimorchi di riserva.
 
 
La domanda per il rinnovo dell’autorizzazione deve essere presentata entro i trenta giorni antecedenti o successivi alla scadenza dell’autorizzazione da rinnovare.

Gli elenchi strada autorizzati si trovano sull‘’Elenco delle strade percorribili dai veicoli e trasporti eccezionali (ARS), le voci sono ‘Limite di sagoma mt. 6,00 e limite di sagoma mt. 7,00’.

Allegato: 

Limiti di sagoma (32.29 KB - pdf)
Maggiori informazioni (46.59 KB - pdf)