Gare sportive su strada

Servizio: VIABILITA' - Dirigente: Dott. Gabriele Annoni Responsabile: Arch. Gloria Resteghini - Tel. 0521 931531 - e-mail: g.resteghini@provincia.parma.it

A CHI RIVOLGERSI
Ufficio amministrativo:
Giuseppina Pellegrini
Viale Martiri della Libertà 15 – 43123 Parma
Tel 0521.931627
email: g.pellegrini@provicia.parma.it

Orari di apertura
Apertura ufficio: dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00
Contatti telefonici: dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00

COMPETIZIONI SPORTIVE
Sulle strade ed aree pubbliche sono vietate le competizioni sportive con veicoli o animali e quelle atletiche, salvo autorizzazione/nullaosta.

L’AUTORIZZAZIONE viene rilasciata per manifestazioni competitive ai sensi dell’art. 9 del Nuovo Codice della Strada (Dlgs. 30.04.92 N° 285).
Nell´autorizzazione sono dettate le prescrizioni alle quali le gare sono subordinate, che sono rivolte innanzitutto agli organizzatori, i quali con la richiesta di rilascio dell´autorizzazione si impegnano a rispettarle.
Si tratta di norme di comportamento durante la corsa, percorsi da seguire, obblighi di predisposizione di ripari per gli spettatori, ecc.
Il mancato rispetto di queste prescrizioni costituisce illecito amministrativo punito dall´art. 9  del Codice della Strada, a cui si aggiungono le responsabilità civili o penali per eventuali incidenti stradali che ne derivino.

Non rientrano nella nozione di competizione di cui sopra le manifestazioni di tipo amatoriale che non hanno carattere agonistico, e per le quali si applicano le ordinarie norme del Codice della strada.
Per  queste restano in vigore le consuete procedure di autorizzazione previste dal Titolo III del regio decreto 6 maggio 1940, n. 635 (Regolamento per l'esecuzione del testo unico 18 giugno 1931, n. 773, delle leggi di pubblica sicurezza).

Ai fini delle autorizzazioni, le competizioni sportive  si suddividono in ( art 9 d.lgs 285 c.1):

  • competizioni atletiche, ciclistiche, con animali o con veicoli a trazione animale
  • competizioni con veicoli a motore.

 

La richiesta deve contenere, in dettaglio, il percorso di gara (strade statali, regionali, provinciali e comunali) e la comunicazione della società organizzatrice, che ritiene opportuno, per le motivazioni indicate, l'adozione dell’ordinanza di sospensione temporanea della circolazione ovvero di chiusura della strada per le strade o parte di esse interessate dalla competizione e quanto prescritto dalla normativa. 

Per maggiori dettagli consultare gli allegati NORME GENERALI-PROCEDURA DA SEGUIRE  e MODELLO DI RICHIESTA.

Modalità di richiesta
La richiesta deve essere presentata dai promotori  e/o organizzatori di competizioni sportive su strada (podistiche, ciclistiche, motoristiche) in bollo da euro 16,00  almeno 30 giorni prima della data prevista per la manifestazione a:

Provincia di Parma
Servizio Costruzione e gestione delle Strade Provinciali e regolazione della circolazione stradale
Viale Martiri della Libertà 15 – 43123 Parma

Per trasmissione via pec :
protocollo@postacert.provincia.parma.it