i_Temi

Il bando di ammissione del 2012

Sono aperti i termini di ammissione al Laboratorio

Chi può fare domanda
Percorso di pre-incubazione:
1) persone fisiche (singole o in gruppo) residenti o domiciliate in provincia di Parma, imprese, Enti locali e altre Istituzioni intermedie dotate di personalità giuridica, aventi sede legale e/o operativa in provincia di Parma, che intendano costituire una nuova impresa di comunità. Nel caso di gruppi di soggetti, è sufficiente che il requisito della localizzazione sia rispettato dalla maggioranza di due terzi dei componenti
2) imprese individuali e società di persone o capitali aventi sede legale e/o operativa in provincia di Parma, che intendano qualificarsi come impresa di comunità. Le imprese devono essere autonome e rientrare nella definizione di micro impresa o piccola impresa

Percorso di incubazione:
1) microimprese e piccole imprese in forma singola, con sede legale e/o operativa in provincia di Parma, che intendano realizzare il loro progetto nel territorio provinciale
2) raggruppamenti di piccole imprese costituiti con forma giuridica di "contratto di rete" ai sensi del Decreto Legge n. 5/2009
3) Associazioni Temporanee di Imprese (ATI) tra almeno 3 imprese, costituite o ancora da costituire, con sede legale e operativa in provincia di Parma e che realizzino l'intervento nella provincia
4) consorzi costituiti a maggioranza da piccole imprese anche in forma cooperativa, con sede legale e/o operativa in provincia di Parma e che realizzino l'intervento in territorio provinciale

Requistiti delle imprese di comunità
1) integrazione con il tessuto economico e sociale di una o più comunità locali della provincia di Parma chiaramente individuate
2) gestione partecipata attraverso e trasparente
3) gestione inclusiva, che promuova il rafforzamento o la creazione di reti e la generazione di capitale sociale
4) attenzione alla valorizzazione di risorse locali e del patrimonio ambientale e storico-culturale
5) offerta di servizi capaci di migliorare la qualità della vita dei cittadini e accrescere l'attrattività delle comunità

Modalità di presentazione e valutazione della domanda
Opzioni alternative: presentazione tramite posta elettronica certificata (PEC) a protocollo@postacert.provincia.parma.it oppure tramite posta raccomandata a/r (in tal caso fa fede la data del timbro postale) oppure consegna a mano alla Provincia di Parma.
Le domande dovranno essere trasmesse entro il 31/10/2012  

Procedura valutativa a sportello -secondo l'ordine cronologico di arrivo delle domande- fino ad eventuale esaurimento delle risorse
In caso di non ammissione di un progetto, i proponenti potranno ripresentarlo nuovamente, dopo aver recepito le indicazioni del Nucleo di valutazione, entro la scadenza del bando

Per informazioni
Ufficio programmazione negoziata
Dott. Alessandro Daraio
tel. 0521 931552
e-mail: a.daraio@provincia.parma.it

data di creazione: 16/05/2012
data di modifica: 09/10/2013
segnala a un amico
versione stampabile

 

in questa pagina...

link:

Bando e moduli

Provincia di Parma
Piazza della Pace, 1 - 43121 Parma
tel. 0521 931 111
Codice fiscale 80015230347

web design LTT - Credits - Note legali - Privacy

 

 

funzione non attiva