Una Coperta per Linus
Al via la 4a Rassegna Teatrale per diffondere e garantire i diritti dell’Infanzia. Da mercoledì 12 maggio 2004

“Chi è orfano dei diritti è straniero nella terra dei doveri”
(Don Ciotti)
 
Favorire uno spazio ai bambini e ai ragazzi per la conoscenza, la riflessione e la presa di coscienza dei loro diritti è l’obiettivo che la Provincia si è data nel corrente anno scolastico, proponendo alle scuole il tema Diritti dell’infanzia, diritti negati e solidarietà nell’ambito della rassegna teatrale “Una coperta per Linus”.
 
E’ importante che i bambini e i ragazzi non siano soltanto portatori inconsapevoli di diritti ma che, fin dall’infanzia, possano essere aiutati a diventare cittadini consapevoli dei diritti di tutti gli esseri umani e dei doveri della persona come essere sociale. Per molti anni i bambini sono stati individui socialmente invisibili, privi di identità e di diritti; solo nel corso degli ultimi decenni ha preso vita un movimento mondiale che ha promosso un dialogo fra le nazioni per salvaguardare tutti i bambini, per proclamare i diritti dell’infanzia e lavorare per il loro riconoscimento, movimento approdato all’approvazione della Convenzione sui diritti dell’infanzia firmata a New York nel 1989 e ratificata dall’Italia con la legge 176/1991.
Tuttavia siamo tutti consapevoli che è necessario un impegno diffuso per un’autentica realizzazione dei diritti sanciti dalla Convenzione. E’ una sfida che dobbiamo raccogliere ed è una realtà che dobbiamo perseguire al più presto: sappiamo infatti che la povertà nega i diritti, che tutte le guerre sono contro i diritti, che la violenza all’interno della famiglia non garantisce nessun diritto e che l’inconsapevolezza impedisce la realizzazione dei diritti.
E’ giusto che i bambini e i ragazzi conoscano i loro diritti e il valore della  connessione diritto-dovere, è importante che essi sappiano quanto tali diritti siano disattesi e negati sia vicino che lontano da loro, per crescere responsabili e partecipare alla costruzione di un mondo diverso. In questo senso il teatro diventa uno strumento molto efficace per conoscere, comunicare, riflettere.
 
Proprio questo ci ha dimostrato la rassegna teatrale “Una coperta per Linus” che quest’anno è alla quarta edizione: ogni anno i ragazzi, brillantemente guidati dai loro insegnanti, hanno affrontato temi delicati e impegnativi, in modo attento e profondo, senza sacrificare nulla alla fantasia e alla creatività, manifestando grande sensibilità e sfoderando con disinvoltura e abilità le conoscenze acquisite in un percorso di crescita. Un grande coinvolgimento di ragazzi, insegnanti, genitori, operatori, spettatori attorno ad un tema fondamentale per la nostra società.
Tiziana Mozzoni
Assessore Sanità e Servizi Sociali Provincia di Parma

data di creazione: 10/05/2004
data di modifica: 13/09/2004
segnala a un amico
versione stampabile

 

in questa pagina...

allegati:

Vai al calendario della rassegna
In formato PDF (91Kb)

link:

Una coperta per Linus
sul sito dell'Amministrazione Provinciale

Provincia di Parma
Piazza della Pace, 1 - 43121 Parma
tel. 0521 931 111
Codice fiscale 80015230347

web design LTT - Credits - Note legali - Privacy

 

 

funzione non attiva